Sabato 14 maggio eccezionale apertura alle visite del parco di Villa Ceriana a Castagneto Po

Sabato 14 maggio, ci sarà un’anteprima della Giornata di Castelli Aperti prevista per domenica 15 maggio con l’eccezionale apertura del parco di Villa Ceriana a Castagneto Po. Famosa per essere appartenuta ad Alberto Bruni Tedeschi, padre di Carla, modella, cantautrice e moglie del presidente francese Sarkozy, della villa - castello si ha testimonianza già nel 1019. Nel 1227 fu concessa, come investitura, ai Marchesi del Monferrato, nel 1630, passò ai Savoia. Nel 1740, a seguito di invasioni da parte dell'armata francese, venne fatta riedificare dai conti Trabucco su disegni dell'architetto Giuseppe Nicolis di Robilant. I lavori di riedificazione furono ultimati nel 1835. Nel 1859 appartenne all'avv. Cav. Vincenzo Ceriana, banchiere e negoziante di seta per poi passare di proprietà nel 1952 all’imprenditore, compositore e ingegnere Alberto Bruni Tedeschi.
Sabato 14 maggio nel pomeriggio, i visitatori potranno scoprire il meraviglioso parco di 144 ettari che circonda la villa e che fu realizzato in pochi anni a partire dal 1847 da Marcellino Roda.
Alberi secolari, affacci panoramici e ampie terrazze, antichi roseti e fontane, sono solo alcuni degli elementi paesaggistici che si potranno scoprire passeggiando grazie alle visite guidate organizzate dall’Associazione Amici di Castelli Aperti. La partenza dei tour è alle 14.30, 15.30 e 16.30 e il costo di 8 euro. Parte del ricavato verrà devoluto alla Croce Rossa Italiana.

 

Logo Castelli Aperti