Riapre il castello consortile di Buronzo

Dopo una lunga chiusura forzata, finalmente anche il castello di Buronzo riapre al pubblico, con la proposta di alcune visite guidate tematiche che avranno luogo fra la fine di giugno e il mese di luglio. Un’opportunità per riannodare i fili che la pandemia ha spezzato, e riavvicinare i visitatori a un monumento che ha veramente molto da raccontare.

Il filo conduttore delle visite, condotte da Gabriele Ardizio, sarà il racconto delle vicende dello straordinario complesso consortile e dei personaggi che l’hanno abitato per più di otto secoli.
Si parte domenica 28 giugno alle ore 15.00, con “Aria di medioevo. Il castello delle origini, le origini del castello”, un tour che avrà inizio dal castello comunale per poi ampliarsi nel centro storico circostante. Chi vorrà partecipare dovrà necessariamente prenotare via telefono (3479358313) o mail (info@castellodiburonzo.it) entro sabato 27 e si dovrà presentare munito di mascherina. Vi sarà un unico turno di visita, e il numero di visitatori sarà limitato; in caso di maltempo l’iniziativa verrà rinviata.

Logo Castelli Aperti