A Morsasco si ricorda Gaetano Scirea a a trent’anni dalla sua scomparsa

Lunedì 2 settembre 2019, a Morsasco, si ricorda la figura del grande campione Gaetano Scirea, in occasione del Primo Memorial organizzato da Stand By Me Acqui Onlus con la collaborazione dei Comuni di Acqui Terme e di Morsasco.

L'appuntamento è alle 10, al Cimitero di Morsasco, con la famiglia di Gaetano Scirea per ricordare il campione e l’uomo che perse la vita in un tragico incidente stradale trent’anni fa in Polonia e che qui è sepolto; a seguire è prevista la Santa Messa nella Parrocchiale.

Alle 12 inaugurazione della mostra "Gaetano Scirea Frammenti di Vita" nel parco del castello di Morsasco. La mostra è realizzata dal Comune di Morsasco, con la collaborazione del Castello, grazie alle immagini fornite dalla moglie Mariella e dal figlio Riccardo: si tratta di una selezione di fotografie del campione molte delle quali lo ritraggono in momenti di vita quotidiana. A seguire rinfresco con i prodotti tipici di Morsasco curato dalle Cantine di Morsasco.

Il 2 settembre sarà quindi l’occasione per scoprire il piccolo Comune di Morsasco, sulle colline dell’Alto Monferrato, particolarmente amato dal campione che qui soggiornava durante i momenti di riposo dall’attività calcistica. Morsasco è il paese natale della moglie Mariella Cavanna Scirea, ex deputato del parlamento italiano, che ha sempre mantenuto un rapporto affettuoso con il paese natio.

La manifestazione prosegue ad Acqui Terme, alle 17, con la visita alla mostra fotografica (foto di Salvatore Giglio) allestita nella Biblioteca Civica e alle 19 con un talk show presso il Centro Congressi dove parteciperanno Gabriele Gravina, presidente della F.I.G.C., la famiglia Scirea e gli ex compagni di squadra del campione. L'evento si chiuderà con un rinfresco.

Ulteriori informazioni www.standbymeacqui.it
Comune di Morsasco: tel.014473022

Logo Castelli Aperti