“Quando la Musica si fa Poesia”

“Quando la musica si fa poesia. Note d’autore” è il titolo del concerto del “Paolo Ghigo quartet” in programma mercoledì 10 luglio alle 21 nel giardino terrazzato di Villa Belvedere Radicati sulla collina di Saluzzo, in via San Bernardino 17.

Il quartetto è formato da: Paolo Ghigo voce e chitarra, Roberto Chiriaco al basso e contrabbasso, Marco Campana alla batteria e Massimo Celsi alle tastiere.
In programma brani celebri dei cantautori italiani tra i quali: Concato, Dalla, De Gregori, Vecchioni, De Crescenzo, Capossela e molti altri rivisitati in chiave Jazz.

«Il quartetto che porta il mio nome – spiega sorridendo Paolo Ghigo - è nato dal desiderio di suonare di meno e cantare di più, forse a causa dell'età. Dopo anni passati a suonare la chitarra nei bar, ho deciso di lasciare questo lavoro a chi lo sa fare meglio. Ho avuto la fortuna di trovare tre amici musicisti eccezionali: Massimo Celsi, Roberto Chiriaco e Marco Campana con il quale abbiamo formato il quartetto che porta il mio nome».

Formatosi durante la pandemia, il gruppo ha raggiunto importanti risultati.
«Il nostro repertorio – continua Ghigo - include i brani che hanno fatto la storia del cantautorato italiano attraverso le canzoni più belle e significative di quegli anni. Ogni brano è scelto con cura per trasmettere al pubblico la stessa passione e autenticità che i grandi cantautori hanno infuso nelle loro opere».

Ingresso: intero 10 euro, ridotto 8 euro (per gli associati ad Arte Terra e Cielo), 5 euro per i minori di 18 anni.
Per informazioni e prenotazioni: associazione.arteterracielo@gmail.com
info@villabelvedereradicati.it
tel: 351-5718472 (anche per prenotazioni su WhatsApp)
Link per la prenotazione: https://forms.gle/MP1qZUXypBrfaLa97

Servizio Bar con Caffè Stradivari per info e prenotazioni aperitivi scrivere un messaggio su WhatsApp al numero: 0175-46441 (Caffè Stradivari).

Logo Castelli Aperti