Dimore e Giardini di Liguria

Parco di Villa Durazzo Pallavicini a Genova Pegli

Il Parco della Villa Durazzo Pallavicini, progettato e realizzato tra il 1840 e il 1846 da Michele Canzio su ordine del marchese Ignazio Pallavicini è un'opera geniale. Il Canzio, all'epoca, era anche scenografo del Teatro Carlo Felice e la sua idea fu originale per aver creato un itinerario teatrale le cui quinte verdi sono collegate tra loro da una trama narrativa in tre atti.
Il percorso si snoda quindi tra le scene in cui i protagonisti sono la Natura e l'Architettura tra il Viale Classico, la Coffee House, l'Arco di Trionfo, la Casa dell'Eremita, il Lago Grande, la Pagoda Cinese, il Tempio di Diana, il Giardino di Flora e il Gazebo delle Rose.
Le essenze vegetali sono spettacolari: l'immensa canfora, il monumentale cedro del Libano, le palme, le araucarie, il sughero e una collezione di camelie antiche. La cultura botanica è ben testimoniata dalle due serre ottocentesche.
Nel 1840, Ignazio Pallavicini ordinò radicali modifiche al Parco, continuate anche in seguito dalla figlia Teresa. Il Comune acquistò la Villa nel 1928 la villa e con accurati lavori ne ripristinò la bellezza originale. Genova che l'ha riportata al suo antico splendore.
Oggi il Parco è un prezioso laboratorio botanico che offre una visione ampia delle variegate caratteristiche della Natura Verde, illustrando nelle sue varie sezioni esempi di biodiversità, dei processi biologici e di curiose morfologie vegetali.
Il Parco ospita il il giardino botanico "Clelia Durazzo Grimaldi", fondato nel 1794.
il Parco è attualmente chiuso al pubblico in quanto in restauro. Sono possibili visite guidate sotto la guida dei progettisti e studiosi del parco, su prenotazione.

Servizi

Speciali attività in Villa: Trasporto dalla biglietteria alla Villa; Noleggio audioguida; Bar Bistrot Casa delle Tortore; Servizi igienici nel Parco; Set fotografico per eventi; Servizio catering e piccoli rinfreschi; Visite guidate su prenotazione; Attività didattiche per bambini; Attività artistiche per adulti.

Informazioni aggiuntive

IN TRENO
L’ingresso del parco è di fianco alla stazione di Genova Pegli, facilmente raggiungibile con i treni regionali.
Offerta: Se ti presenti con un biglietto (validità fino a 7 gg prima della visita) o un abbonamento regionale (in corso di validità), potrai usufruire dello sconto del 20% SUL BIGLIETTO INTERO, sul pacchetto famiglia o sulla tariffa per gruppi.

Indietro

2018
Dal 1 marzo al 24 marzo
Dal 1 ottobre al 28 ottobre
9:30 alle 18:00 Da martedì a domenica
Ultimo ingresso ore 16:00

Dal 25 marzo al 30 settembre
9:30 alle 19:30 Da martedì a domenica
Ultimo ingresso ore 17:00

Dal 29 ottobre al 4 novembre
9:30 alle 17:00 Da martedì a domenica
Ultimo ingresso ore 15:00

Esenti da ticket: 0-6 anni, accompagnatori scuole, giornalisti, accompagnatori disabili.
10€ Biglietto Intero.
8€ Biglietto Ridotto Over
Over 65, residenti nel comune di Genova, giovani 19-26 anni, disabili, soci ICOM, sconto Trenitalia.
5€ Biglietto Ridotto Under
7-18 anni (ridotto giovani), gruppo scuole (7-18 anni), soci Amici di Villa D. Pallavicini.
12€ Biglietto Cumulativo
PARCO + MUSEO ADULTI.
22€ Pacchetto Famiglia
2 adulti + bambino (7-18 anni).

Logo Castelli Aperti

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra politica sui cookie.