Sistemi museali e circuiti di visita cittadini

Itinerario cittadino di Casale Monferrato

Il progetto "Casale Città Aperta" consente di visitare gratuitamente in modo autonomo o con accompagnamento i principali monumenti cittadini del centro storico normalmente chiusi al pubblico.

Ogni secondo fine settimana del mese - escluso agosto - la manifestazione offre la visita libera alle principali chiese (Cattedrale, San Domenico, Santa Caterina, San Michele, Oratorio del Gesù) e ai monumenti cittadini (Torre Civica, Teatro Municipale, Palazzo Vitta), oltre alla visita guidata gratuita a cura dei volontari di "Orizzonte Casale" nel pomeriggio della seconda domenica del mese. Il percorso si snoda come una piacevole passeggiata a piedi tra le vie del centro cittadino.

Curiosità

Nei dintorni

Castelli del Basso Monferrato, Santuario e Sacro Monte di Crea

Prodotti tipici

I Krumiri, prodotto in maniera artigianale dal laboratorio Portinaro (via Lanza, 17). L'origine del dolce non è nota. Si racconta che potrebbero essere stati creati alla morte di Re Vittorio Emanuele II (1878) e di cui i baffi a manubrio ne sarebbero il modello. Altri sostengono che il nome sarebbe stato ispirato da un episodio del tempo. Una carovana di europei sarebbe stata salvata dai beduini, i Krumiri, consumatori di un balsamico elisir e che da questi ne avrebbe preso il nome. Sappiamo che Domenico Rossi fu l'inventore e che ricevette la medaglia di bronzo all'Esposizione Universale di Torino del 1884 per la sua ricetta.
I Krumiri hanno poi valso il Diploma di Provveditore di Umberto I e dei Principi di Casa Reale. Oggi sono venduti nell'inconfondibile scatola di metallo rossa. Vini: Barbera e Grignolino; Tartufo Bianco d'Alba

Sport

Canottaggio, tennis, piscine (coperta e scoperta), calcio, equitazione, bocce, golf

Eventi

Casale Città Aperta e Mercatino dell'Antiquariato (2° week-end del mese), Fiera di San Giuseppe (marzo), Riso e Rose (maggio), Festa del Vino e del Monferrato (settembre)

Eventi

23 giugno: in occasione di “Aperto per Cultura”, si terrà un’edizione straordinaria di “Casale Città Aperta”, per far conoscere e visitare i monumenti cittadini. Saranno aperti e visitabili gratuitamente dalle ore 21.30 alle ore 23.30 la Torre Civica, la Cattedrale di Sant’Evasio e la Chiesa di San Michele. Osserveranno l’orario continuato e quindi saranno visitabili fin dal pomeriggio la Chiesa di Santa Caterina (fino alle 23.00, in serata sul sagrato si terrà un concerto jazz con suggestive scenografie luminose) e il Castello del Monferrato (fino alle 24.00). Sarà aperta anche la Chiesa di San Domenico (17.00-19.00).
Saranno inoltre eccezionalmente aperti gratuitamente dalle 21.30 alle 23.30 il Museo Civico e la Gipsoteca Bistolfi. Nel Cortile delle Api del Complesso Ebraico, alle ore 22.10 (al termine dello Shabbat), si terrà, con ingresso gratuito, il monologo “Il Ladro Bambino” interpretato da Daniela Tusa, che sarà ripetuto ogni quindici minuti fino alle ore 24.00. Negli stessi orari sarà aperta anche la Sinagoga.
L’associazione Orizzonte Casale proporrà due passeggiate gratuite nel centro storico alla scoperta dei principali monumenti cittadini. La prima è prevista alle ore 21.30 (ritrovo presso il Chiosco IAT di piazza Castello), la seconda alle ore 22.30 (ritrovo in Cattedrale).

Indietro

10, 11, 17 e 18 marzo;
7 e 8 aprile;
12 e 13 maggio;
9 e 10 giugno;
7 e 8 luglio;
12 agosto;
8, 9, 15 e 16 settembre;
13 e 14 ottobre;
10 e 11 novembre;
8 e 9 dicembre.

Periodo estivo (25 marzo-28 ottobre): sabato 15.30-18.30
domenica 10.00-12.30 15.30-18.30;
periodo invernale (dal 29 ottobre): sabato 15.00-17.
domenica 10.00-12.30 15.00-17.30.
Visita guidata domenica alle 15.00.

visita libera, visita guidata in italiano

gratuito

 

Logo Castelli Aperti

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra politica sui cookie.