Dimore e Giardini di Liguria

Abbazia La Cervara a Santa Margherita Ligure

L'Abbazia della Cervara, sorge a picco sulla costa tra Santa Margherita Ligure e Portofino. Fu fondata nel 1361 da alcuni monaci benedettini e, nel corso di quasi settecento anni, ha vissuto momenti alterni di decadenza e rinascita, seguendo le frequenti progressive trasformazioni delle strutture architettoniche. Il monumentale Giardino all'Italiana si estende su due livelli suggestivamente collegati da gradini e pergolati in cui il bosso a siepi, potati a formare geometrie quali coni lisci e gradonati, giunge fino alla fontana di marmo del XVII secolo raffigurante un putto, che circonda armonicamente. Il giardino è completato da piante decorrenti addosso ai muri e lungo le bordure, mentre gli antichi pergolati sostengono le vigne. Suggestivi i colori delle strelitzie, tra oleandri, agrumi, pini di Aleppo, un albero del pepe secolare e capperi rosa. Il lato orientale del giardino basso mostra una pergola che sostiene un monumentale e secolare glicine violetto. Il giardino alto presenta pilastri ottagonali coperti dal Trachelospermum jasminoides L. che effonde, in fioritura, un intenso profumo di gelsomino. Oggi il sito è particolarmente apprezzato per l'organizzazione di eventi quali matrimoni, feste private, incontri culturali, convegni e meeting aziendali.

Su richiesta, sono disponibili anche percorsi alternativi a tema:
"Dalla Sylvaria al giardino all'italiana": un percorso storico botanico;
"La presenza monastica sul Monte di Portofino": i cenobi storici e le vicende dell'insediamento, le caratteristiche dell'ordine Benedettino e le sue espressioni artistiche e architettoniche;
"Gli arazzi e l'arredo": percorso al Piano Nobile, da cui si può ammirare il Giardino Monumentale, anche in caso di inagibilità per intemperie.

Tutte le visite sono a cura di guide accreditate con licenza professionale e possono essere effettuate anche in lingua inglese, francese, tedesca e spagnola.

Curiosità

Con un minimo di trenta persone e prenotazione obbligatoria, l’Abbazia è visitabile ogni giorno dell’anno, anche in lingua inglese, francese, tedesca e spagnola.
Inoltre, è possibile far seguire alla visita un aperitivo o un pranzo a buffet.

Su richiesta, sono disponibili anche percorsi alternativi a tema:
“Dalla Sylvaria al Giardino all’Italiana”: un percorso storico botanico;
“La presenza monastica sul Monte di Portofino”: i cenobi storici e le vicende dell’insediamento, le caratteristiche dell’ordine Benedettino e le sue espressioni artistiche e architettoniche;
“Gli arazzi e l’arredo”: percorso al Piano Nobile, da cui si può ammirare il Giardino Monumentale, anche in caso di inagibilità per intemperie.

Servizi

Il culto dell’ospitalità: Gli ospiti degli eventi hanno un privilegio in più: fermarsi in una delle camere nel corpo principale dell’Abbazia e nell’antica Torre Saracena (8 camere e suite).
Location per eventi.

Indietro

2018
CALENDARIO SANTE MESSE e VISITE GUIDATE 2018
domenica
1° aprile Pasqua visite guidate
15 aprile visite guidate
6 maggio visite guidate
20 maggio visite guidate
3 giugno visite guidate
17 giugno visite guidate
1° luglio Santa Messa e visite guidate
8 luglio Santa Messa
15 luglio Santa Messa e visite guidate
22 luglio Santa Messa
29 luglio Santa Messa
5 agosto Santa Messa e visite guidate
12 agosto Santa Messa
19 agosto Santa Messa e visite guidate
26 agosto Santa Messa
2 settembre Santa Messa e visite guidate
9 settembre Santa Messa
16 settembre Santa Messa e visite guidate
23 settembre Santa Messa
30 settembre Santa Messa
7 ottobre visite guidate
21 ottobre visite guidate

ore 10-11-12 visite guidate
ore 9 Santa Messa

per informazioni e prenotazioni visite guidate:
numero verde 800.65.21.10 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Logo Castelli Aperti

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra politica sui cookie.