Visita al Museo La Torre e il Fiume di Masio

Domenica 23 luglio, la rassegna consiglia la scoperta di Masio, affascinante paese ai confini dell’astigiano dal quale si può godere di una splendida vista sulla Valle del Tanaro da una parte e sulla Val Tiglione dall'altra.
Il simbolo del paese, che ne rende inconfondibile la fisionomia, è l'antica torre medievale del XII secolo. Alta circa 27 metri, insieme ad alcuni pezzi degli imponenti bastioni che restano, faceva parte di una vasta opera di fortificazione esistente nel tredicesimo secolo (i nomi degli edifici di un tempo sono rimasti nella toponomastica del paese: Castello, Rocca, Spalto e Fontane).

A seguito dei restauri interni terminati nel 2013, all’interno della torre è stato allestito il museo "La Torre e il Fiume", un affascinate percorso in verticale che narra la storia della torre di Masio e delle torri del territorio (la costruzione, la vita nella torre, la difesa, l'assedio), costruzioni nate come simbolo del potere dei comuni in epoca medievale e diventate elemento caratterizzante del paesaggio in età moderna. Il percorso museale, infatti prosegue rinnovando il forte legame con il Tanaro, che domina il paesaggio masiese, per terminare con l'uscita sulla cima della torre ed ammirare il fiume e le colline del Monferrato e la pianura alessandrina.

Le altre aperture di domenica 23 luglio in provincia di Alessandria

Castello di Morsasco: visite guidate ore 11.00 e 15.30
Castello di Casale Monferrato: dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00
Studio e Museo Didattico del pittore Pellizza da Volpedo: dalle 16 alle 19. 00
Gipsoteca Giulio Monteverde a Bistagno: dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00
Castello dei Paleologi - Museo Civico Archeologico: visite guidate ore 16.30, 17.30, 18.30
Castello di Uviglie a Rosignano Monferrato: visite guidate ore 10.30 (previa prenotazione)
Museo Civico e Gipsoteca Bistolfi a Casale Monferrato: dalle 10.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.30
Villa Ottolenghi ad Acqui Terme: visite guidate ore 14.30
Torre di Merana: aperta su appuntamento al 349 6667591

Logo Castelli Aperti

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra politica sui cookie.