"Incontri al Castello" e visite guidate al Castello di Buronzo

Ospite della giornata sarà l’organaro Alessandro Alfieri. Diplomato in organo, Alfieri dopo varie esperienze professionali in alcune botteghe organarie ha intrapreso un proprio percorso autonomo, che l’ha portato a divenire costruttore e restauratore di organi a canne, con laboratorio a Borgo Vercelli, ottenendo il prestigioso riconoscimento “Eccellenza Artigiana Regione Piemonte” nel 2004. All’attività artigianale ha nel tempo affiancato la ricerca storica - pubblicando un volume sugli antichi organi vercellesi - e musicologica, riscoprendo e pubblicando alcune opere inedite del musicista vercellese del XIX secolo Felice Frasi.
Un mestiere complesso ed affascinante, quello dell’organaro, che in larga misura è ancora oggi basato su antiche tradizioni e su competenze che vanno dalla sensibilità musicale all’abilità nel lavoro di ebanisteria: tutti questi aspetti saranno al centro della breve chiacchierata che, come prevede il format degli “Incontri”, alle 16.30 il maestro Alessandro Alfieri proporrà ai visitatori, seguita poi da una visita guidata al castello curata da Gabriele Ardizio.
Anche l’incontro di domenica rientra nel solco degli eventi correlati all’attuazione del progetto Consortium, che - grazie al contributo della Fondazione Compagnia di San Paolo di Torino - il comune di Buronzo ha strutturato intorno al castello e allo straordinario borgo che lo circonda, nell’ottica di ricostruire i frammenti del patrimonio di tradizioni, professionalità e peculiarità storico-artistiche che costituiscono l’anima del territorio.

Contatti
info@castellodiburonzo.it

Logo Castelli Aperti

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra politica sui cookie.