"Gli inservienti Birichini" al castello della Manta

Domenica 15 maggio, dalle ore 14.30 alle 18, il Castello della Manta ospiterà l'ultimo appuntamento di "C'era una volta un modo così: gli inservienti birichini", pomeriggio dedicato al racconto della storia e delle vicende sviluppatesi intorno al castello.

 

Nel corso del pomeriggio, l'antico fascino del Castello della Manta rivivrà grazie ai racconti di chi lo abitò. Il pubblico diventerà protagonista di un'originale visita nelle splendide sale di questa antica dimora, alla scoperta dei suoi straordinari interni, delle sue storie più antiche e delle sue sale più apprezzate, accompagnati dagli inservienti dei signori che l'hanno abitata. Chi meglio di loro conosce i pettegolezzi di corte, le strane consuetudini, le notizie inedite e i misteri che riguardano la storia del castello?
Tra narrazioni, racconti e scoperte curiose, si conosceranno personaggi quali Valerano e Michele Antonio, signori del Castello, oppure Tommaso III marchese di Saluzzo e autore de Le Chevalier errant, ma anche gli usi e le consuetudini degli abitanti del borgo sorto intorno al castello, le loro abitudini più diffuse e la vita semplice dei popolani.

 

Al termine del percorso sarà possibile conoscere un produttore di eccellenza della rete Paesi e Paesaggi - Bel Andrè, Bel Anar. Si potranno degustare i prodotti di "Panetteria e pasticceria Doppio 0" di Frabosa (CN) oppure dell'Azienda agricola "Le batiaie di Fiorenzo e Germana" di Sanfront (CN) o dell'"Azienda Agricola Biologica Roberta Capanna" di Valgrana (CN). L'assaggio è incluso nel costo del biglietto.

 

La manifestazione si svolgerà anche in caso di maltempo

 

Orario: dalle 14.30 alle 18, visite ogni ora, ultimo ingresso ore 17.30.

Costo del biglietto (percorso animato, visita guidata al Castello e assaggi)
Adulti: 10 €; Ragazzi (da 4 a 14 anni): 5 €; Iscritti FAI e residenti nel Comune di Manta: 5 €

Per informazioni e prenotazioni:
FAI - Castello della Manta, Manta (CN) tel. 0175/87822; e-mail: faimanta@fondoambiente.it

 

 

Logo Castelli Aperti

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra politica sui cookie.