Sabato 4 luglio apre le porte Villa Era

Sabato 4 luglio è un'occasione unica per scoprire una delle più affascinanti dimore storiche del biellese: Villa Era infatti aprirà le porte ai turisti offrendo visite guidate su prenotazione (info@villaera.it / tel +39 335 217964)

 


Villa Era è collocata sulla collina di Vigliano Biellese. I Magnani, impresari della Valle Cervo, fecero costruire la villa tra il 1884 e il 1888, su progetto dell'ingegnere Petitti di Torino. Nel 1935, la Villa venne acquistata da Ermanno Rivetti, industriale biellese, alla cui famiglia tuttora appartiene. L'impostazione della costruzione risente della presenza, nello stesso sito, di un precedente edificio, risalente con ogni probabilità al XVIII secolo.
La Villa, immersa nel verde lussureggiante del giardino, presenta un corpo centrale aggettante con portico nel piano rialzato. A tre piani, ha conservato nel primo l'inedita decorazione dei vari ambienti di abitazione. La facciata presenta numerosi richiami classici: il portico architravato con fregio, le colonne con capitelli dorici, i timpani sulle finestre.
A nord della Villa, sulla collina, si estende lo storico vigneto che ha prodotto il "Villa Era" Spanna di Vigliano. I proprietari, che qui risiedono, continuano la tradizione vitivinicola della proprietà, dopo il restauro e il rinnovo dell'antico vigneto.

Logo Castelli Aperti

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra politica sui cookie.