Le aperture di domenica 27 settembre in provincia di Asti

Le proposte di Castelli Aperti per domenica 27 settembre partono da Asti dove è sempre aperto Palazzo Mazzetti (dalle 9.30 alle 19.30) che oltre alle visite propone la mostra Dal nostro inviato al fronte. 100 anni di guerre nei reportage dei cronisti La Stampa. L'esposizione racconta i principali conflitti mondiali, dalla Libia del 1911 alle attuali guerre del Califfato, attraverso le parole dei cronisti de La Stampa inviati al fronte.

 

Sempre ad Asti apre le porte il magnifico Palazzo Gazelli di Rossana con visite guidate alle 16.00 e alle 17.00.

 

A sud di Asti, a Castelnuovo Calcea è aperto il castello che propone visite libere dalle 10.00 alle 19.00 mentre a nord di Asti si visita dalle 15.00 alle 18.30 la torre di Viarigi, simbolo del paese, tanto da comparire nello stemma del comune; essa fa parte in origine di una catena di posti di avvistamento e segnalazione, tre Viarigi, Montemagno e S. Salvatore Monferrato. A Moncucco Torinese si visita il castello aperto dalle 15.00 alle 18.00 e che ospita il Museo dei Soffitti in Gesso.

 

Logo Castelli Aperti

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra politica sui cookie.