Grande successo per Beato Angelico

La mostra allestita nelle sale storiche del Castello di Miradolo ha suscitato grande interesse tra i visitatori che sono accorsi numerosi ad osservare i capolavori del Maestro da Fiesole. Oltre 10000 persone hanno visitato l'esposizione inaugurata lo scorso 28 marzo. La Fondazione Cosso sceglie per questo di prorogare la mostra fino al 19 luglio.

 

L'importante afflusso di visitatori al Castello di Miradolo testimonia tanto il vivo interesse e l'ammirazione nutrita dal pubblico verso l'opera di Beato Angelico quanto la forza di un progetto che ha voluto "svelare" un capolavoro come il Trittico con l'Ascensione, il Giudizio Universale e la Pentecoste creando intorno allo stesso una narrazione che si sviluppa tra codici miniati e tavole dipinte provenienti da importanti realtà museali e biblioteche di tutta Italia.

 

L'allestimento è studiato per esaltare la maestria di Beato Angelico: nell'oscurità delle sale si trovano grandi riproduzioni retroilluminate, in alta definizione, dei particolari delle opere; la luce che attraversa i dettagli diviene insieme metafora e simbolo della luce divina che pervade l'opera del Maestro.

 

Orari
Giovedì e venerdì 14-18.30
Sabato, domenica e lunedì 10-19
Chiuso il martedì e il mercoledì

 

Biglietto di ingresso
Intero: 10 euro
Ridotto: 8 euro (gruppi, convenzionati, studenti fino a 26 anni di età, over 65)
Ridotto dai 6 ai 14 anni: 3 euro
Gratuito: bambini fino a 6 anni di età, Abbonati Musei.
Per maggiori informazioni su visite guidate per gruppi, momenti di approfondimento e concerti consultare il sito o telefonare al numero 0121/502761.

 

Logo Castelli Aperti

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra politica sui cookie.