Escursione dal Forte di Vinadio al Vallone di Neraissa tra Ciciu, segale e cultura Occitana

Domenica 9 agosto, con ritrovo alle ore 10 presso la biglietteria del Forte di Vinadio, è in programma la terza delle quattro escursioni organizzate dall'associazione culturale Marcovaldo in collaborazione con le guide ambientali Aigae della Valle Stura Adventure per la stagione 2015, al fine di dare a tutti l'occasione di rilassarsi immersi nella natura e scoprire curiosità, storia e aspetti di vita che caratterizzano le vallate alpine. Per maggiori informazioni telefonare allo 0171/618260 e al 340/4962384 o visitare il sito www.marcovaldo.it.

 

L'itinerario proposto ha per titolo "Nel Vallone di Neraissa tra Ciciu, segale, natura e cultura occitana". L'itinerario, simile ai primi due per durata e difficoltà, porta i partecipanti alla scoperta di una delle zone più selvagge e panoramiche della Valle Stura, dove ancora risuonano gli echi della vita di un tempo, delle sue leggende e della sua cultura. La guida escursionistica (Loris Beltrando) racconterà come si viveva a 1.400 metri, perché in alta montagna i tetti erano in paglia e quante suggestioni creava un paesaggio così particolare. Per partecipare all'escursione, che avrà una durata di cinque ore e una difficoltà media, sono necessari gli scarponcini da trekking ed il pranzo al sacco. La quota (15/20 euro/persona a seconda del numero degli iscritti) comprende l'itinerario storico-naturalistico con la guida e l'ingresso al percorso multimediale "Montagna in movimento". I partecipanti verranno omaggiati di bibite e un libro.

Logo Castelli Aperti

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra politica sui cookie.